Turbativa d'asta.

E' appena entrata una specie di ape dalla finestra e me la sono ritrovata proprio sotto il naso. Ho fatto un salto sulla sedia che non vi dico, stavo quasi per battere il record italiano di salto in alto.
Ma non è per questo che sono turbata, bensì per un'altra cosa che ho saputo e nonostante questo abbia impatto zero sulla mia vita, mi ha comunque stupita e da ieri continuo a pensarci.

Ma cambiamo argomento, che tanto non vi posso dire di più.
Come ben saprete se avete letto i post precedenti, una settimana fa ho compiuto gli anni. Venerdì e sabato scorsi ero agitatissima per la festa di sabato sera. Nel pomeriggio sono arrivata perfino a farmi una camomilla! Non è servita a molto, o forse ha avuto effetto molto molto più tardi, dato che passata la festa la mia agitazione era sparita e anzi, stavo proprio daddddio, come si suol dire. Di questo devo dar merito ai miei amici, più che ad un'organizzazione perfetta (vi starete immaginando chissà cosa, era solo una cena :D ).

Quand'ero più giovane pensavo che a 30 anni avrei acquisito una certa maturità, sarei stata una persona adulta al 100% e non avrei avuto paura di niente.
Penso che non sia capitato solo a me invece di non sentirmi nè matura, nè adulta al 100%. Per non parlare del non aver paura di nulla.
Era tutta una leggenda insomma! Quindi, appello ai miei lettori 20something o teenager (ne avrò a migliaia, suppongo): non vi preoccupate, non perdete tempo a fare bilanci e bilancini, non andate in crisi e magnate pure tranquilli. Non cambia niente, o se cambia qualcosa, non ve ne accorgete, quindi tanto vale.

Commenti

fracatz ha detto…
ma è chiaro che non sei matura, siamo appena ad inizio primavera.
Compiere gli anni fa sempre piacere, sono traguardi, pietre miliari e poi da ragazzi si è circondati da tutti, mentre poi col passar degli anni cominciano le prime defezioni e si comincia a pensare
Luci ha detto…
Quest'anno credo di aver raggiunto il record di invitati (ci sono stati anni in cui eravamo anche più di trenta, ma eravamo in 2 a festeggiare, quindi non conta). Fossimo stati un po' di più qualcuno sarebbe rimasto senza torta :-o

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!

Si fa presto a dire "catena"...