"Non ne vale la pena"

Cose alienanti:
- le linee bianche a bordo e a centro strada, mentre guido ascoltando la radio
- nuotare a stile guardando il fondo e pensando "Ancora un'altra piastrella, ancora un'altra piastrella, ancora un'altra piastrella" prima di fermarmi a prendere fiato.
- guardare il cestello della lavatrice che gira
e poi ce n'erano un altro paio sicure ma pensavo a questo post mentre stavo guidando e ascoltavo la canzone che ora posterò qui sotto e contemporaneamente mi dicevo "Mi raccomando Lucia non ti dimenticare 'ste quattro cose in croce!!!" e insomma, per farla breve, me le sono dimenticate.
Sarò stata quasi mezz'ora da Acqua e Sapone a comprare prodotti ad 1, 2 o 3 euro che mi ero diligentemente segnata sul volantino e mi sono dimenticata tutto il resto. A quanto pare anche fare la spesa è alienante!
Che per certi versi può essere una cosa positiva, distogliere la mente dai brutti pensieri, tipo l'assicurazione della macchina da pagare o i finti buoni consigli.
Ma dicevamo di un video e quindi, video sia.
(Vi avverto che il video fa un po' paura perchè ad un certo punto appare quello che subito mi sembrava un essere con la testa di sacco appollaiato su un ramo, ma poi ho capito essere una specie di civetta fatta con un sacco. Insomma, forse non sono riuscita a rendervi il subitaneo terrore che mi ha colta mentre guardavo il video, ma non importa, mi premeva di avvisarvi.)



Dimenticavo!
Nel prossimo post vi parlerò di formiche!

Commenti

Desdemona ha detto…
La canzone è molto carina ed effettivamente il bambino con il costume da civetta fa un pò impressione!
Giovy ha detto…
Per me è alienante il rumore della lavastoviglie. O quello della ventola del forno.

Post popolari in questo blog

Si fa presto a dire "catena"...

Ho una mezza idea.