Essere allegri oggi.

Sinceramente non c'è niente di cui essere allegri. Saranno contenti i miei detrattori.
Ma voglio comunque tenere aggiornato il blog così, fra qualche mese, o fra un anno, rileggendo questi post in stile "no future" mi farò una bella risata. Forse. (Lo spero, sennò vorrà dire che nel frattempo le cose sono peggiorate e ho dilapidato il patrimonio di famiglia in psicanalisi.)

Ora vado a letto, chè questa tosse insistente non mi permette di rilassarmi al pc come vorrei.


Commenti

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!

Si fa presto a dire "catena"...