Circolazione periferica.

Cerchiamo di riprendere le fila di questo ottobre che oltre ad essere stato un mese di terribili scoperte ha portato con sè anche quella brezza primaverile autunnale che chiamiamo solitamente freddo cane.
Per far fronte a questo cambiamento di temperatura la mia tenuta da casa subisce delle evidenti trasformazioni.
Innanzitutto, come i miei lettori più affezionati già sanno, casa mia è fredda. Freddissima d'inverno tanto quanto calda e invivibile d'estate. Forse qualcuno trent'anni fa ha sottovalutato la questione dell'isolamento termico, ma tant'è.
Di conseguenza stare al pc in una stanza non riscaldata può essere fastidioso (e anche letale, verso dicembre/gennaio). Così, anni e anni di esperienza diretta mi hanno aiutato ad affinare una sorta di "moda della sopravvivenza al freddo". Se vi trovaste per caso a passare fuori dalla finestra della stanza di Femputer (cosa impossibile, dato che si trova al primo piano, quindi dovreste essere dei ladri arrampicatori o capaci di volare) notereste una strana figura con un pigiama, un golf col collo alto e con una coperta di pile rossa sulle spalle (Fino a pochi minuti fa mi copriva anche la testa).
E questo è niente. Quando le temperature si abbasseranno ulteriormente inizierò a mettere i guanti. Poi la sciarpa. Poi una trapunta sulle gambe.
L'unica cosa per cui non ho soluzione è il naso freddo. Non esiste un copri-naso. Ho provato a mettermi una sciarpa in faccia, ma rischio di soffocarmi. Cioè, sarebbe assurdo: "Si salva dall'ipotermia, muore soffocata".
Ok, vado a farmi un tè caldo. Non sento più le dita.

Commenti

Anonimo ha detto…
potrebbe essere peggio: potrebbe piovere!

Fu
Emix ha detto…
Prova col vino. Scalda che è una meraviglia e mette anche di buon umore!
Naa, non è vero, non mette di buon umore.
Luci ha detto…
Bevo regolarmente vino da quando avevo 6 anni. Temo di essermi assuefatta. Non noto aumenti di temperatura nè particolare buonumore :P

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!

Si fa presto a dire "catena"...