Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2010

Quella del cocco bello non era una leggenda.

E insomma anche quest'anno le vacanze sono finite. Il bello di non aver fatto nessun programma è stato che mi è stato offerto, dal nulla, di passare una settimana (l'ultima di agosto) al mare, a Bibione (VE). All'inizio ero titubante ma poi ho pensato che, nella peggiore delle ipotesi mi sarei abbronzata. Invece inaspettatamente non solo ho beccato la miglior settimana di agosto (meteorologicamente parlando), in quanto è stata una settimana di sole e caldo ininterrotti, ma tutto sommato, nonostante la località non fosse delle più esotiche, mi sono divertita e sono tornata bella fresca e riposata. E ho imparato un sacco di cose sulle località di mare italiane (le mie precedenti esperienze vacanziere erano limitate alla Croazia). Tipo che la sabbia è fastidiosa, che tanta gente non si rilassa neanche in vacanza, che esistono davvero quelli che vendono il cocco-vitamina-amore in spiaggia, ecc... Poi ho fatto anche un sacco di cose divertentissime tipo mandare 23 cartoline, salire…

Son tornaDa!

Immagine
La tavoletta di Ben10, il mio preferito.
Vacanze al mare terminate, sono tornata oggi pomeriggio. Ora sono stanca, quindi vi racconterò qualcosa un'altra volta. Mi premeva però omaggiare la tavoletta di Ben10, senza la quale probabilmente sarei annegata (notizia falsa). Non ti dimenticherò.

Incanto sotto il mare.

Vado al mare! Ciao ciao! Tornerò prima o poi (torno sabato prossimo).Sigla!



Ah i bei tempi quando la China era Martini.

Mio fratello è rimasto al pc fino all'una passata per guardarsi dei Chinafonini su internet.E quando gli ho detto, seccata perchè ho dovuto aspettare fino ad ora per tornare in possesso del pc:"Ma perchè non hai guardato sti cacchiofonini prima?!", quando era venuto nella stanza di Femputer con la sua fidanzata e io, che sono persona a modo - ma che soprattutto ci tengo alla mia privacy quando sto online - mi ero ritirata nelle mie stanze (no in realtà sono scesa in cucina a guardare la tv che proponeva tre film tristissimi e che mi fanno soffrire: The Core, perchè muore un sacco di gente; Vento di Passioni, perchè va tutto male e muore un sacco di gente; Il prescelto, un misconosciuto film con Nicholas Cage che alla fine muore bruciato). Sapete la sua risposta? "Perchè dovevamo fare altre cose". Quali altre COSE?!?! (Probabilmente verrò picchiata a morte quando leggerà questo post. Saluto tutti caramente, pregherò per voi da Lassù.)

Non ho fatto praticamente nulla di quanto detto.

Immagine
Alla fine ha prevalso la mollezza e l'accidia tipica della feriA con la "a" maiuscola.
Però in compenso, la sera di Ferragosto mi sono goduta una bella cenetta coi miei amici. Al ristorante cinese. Con accanto una tavolata di russi che festeggiavano un compleanno. Ci avessero offerto un goccetto, visto che a fine serata eravamo rimasti gli unici avventori.
Comunque sono stata molto bene, ho bevuto dell'ottimo vino bianco, ho sfoggiato una bellissima maglietta comprata due giorni prima e ho ricevuto un bellissimo regalo, dopo aver pagato il conto. Cioè, non ho pagato io tutto, s'è diviso equamente da bravi fratellini. La ragazza alla cassa, dopo aver intascato gli euro, averci offerto la grappetta servendocela dentro i consueti bicchierini osè, ha omaggiato me e le altre 2 ragazze del gruppo con questa bellissima collana con un similciondolo a forma di farfalla. Che belli i regali! Che felicità! Adoro Ferragosto! Adoro i ristoranti cinesi! Ah che gioia questa bella …

Piovi pure Ferragosto, tanto io al mare ci vado fra 8 giorni.

Intanto mi ritrovo a capire cosa fare del domani, in senso stretto. Cioè andremo davvero sul Lago di Garda o rimarremo a casa, ognuno nella propria casetta a scervellarci su dove andare a cena la sera?Mal che vada il programma sarà: Messa (non ci vado da mesi, ad una messa domenicale dico, potrei anche fare uno strappo alla regola... così, tanto per vedere come vanno le cose in paese), pomeriggio allo sbando, serata da qualche parte con gli amici, che quest'anno sono presenti in massa. Vado a riflettere sul da farsi nella vasca da bagno. Fissare le mattonelle del bagno mi ha sempre portato consiglio. (Ah, per il titolo: ho la licenza poetica, me lo posso permettere).

Che si fa stasera? Espatriamo!

Immagine
Un simpatico e accogliente bar di Gorizia.
Gorizia, rimarrai sempre nel mio cuore. Il tuo corso, lungo e soleggiato. Il tuo selciato che ha attentato alla mia giovane vita. I tuoi negozi mezzi chiusi. Il tuo parco frequentato da persone indimenticabili, che cronometrano per quanti minuti esce acqua dalla fontana. Il tuo spritz fatto solo con vino bianco e acqua del rubinetto (io l'ho adorato!). Che vuoi che sia se sono morta di caldo camminando sotto il sole? Guardiamo il lato positivo: mi sono abbronzata! Perchè crucciarsi di non aver trovato quel paio di sandali perchè nel negozio non avevano il mio numero? Ho risparmiato soldi. E poi infine, dovrei forse chiedermi perchè, tra i negozi in cui sono stata c'era pure Prenatal? Indimenticabile. A parte gli scherzi, mi sono divertita un sacco in questa sortita in Friuli Venezia Giulia in visita alla mia amica Marta, nonostante le solite disavventure che colpiscono la sottoscritta (tipo i pantaloni macchiati 5 minuti prima di andar…

Questo blog non è nazionalpopolare.

Pensavo che termini come "nazionalpopolare" li dicesse solo Gerry Scotti a Chi vuol essere milionario. Trasmissione a cui peraltro molti amici mi hanno sempre detto avrei dovuto partecipare. Ma il mio animo timido e schivo si è sempre frapposto tra me e una qualsivoglia apparizione televisiva.Ma mettiamo anche il caso che arrivi al Milionario, chi chiamo per l'aiuto da casa? Ecco, tutti pronti ad offendervi! Intendevo dire che ho l'imbarazzo della scelta, dato che conosco un sacco di persone intelligentissime. Altra cosa a cui pensavo è che i Testimoni di Geova non sono interessati a catechizzarmi coi loro discorsi sulla fine del mondo. Molto bene. Dovrei mettere un cartello con la mia foto fuori casa, una cosa tipo "Io abito qui. Non volete veramente lasciarmi l'ultimo numero de La torre di guardia. Fidatevi.". Ah, poi ieri sera sono stata ad un concerto degli Zen Circus all'AnguriaraFara. Peccato che non sapessi fossero gli Zen Circus. L'ho sap…

I fuochi d'artifizio.

Ecco, uno di quei momenti della giornata in cui mi fermo e non so che fare. Non è una inattività consapevole, nè un effettivo non aver niente da fare.
Vado come in pausa e quasi quasi non so più chi sono, cosa faccio, dove vado, ecc....
Che splendido 5 agosto da brividi, di freddo.
Stanotte, mentre guardavo i fuochi d'artifiZio con la testa rivolta verso il cielo, mi si è indolenzito il collo. Quando l'ho fatto notare ai miei diletti amici, mi hanno suggerito di piegare le ginocchia. Così da sembrare una deficente? Non so, io comunque non ho seguito il loro consiglio, lo spettacolo pirotecnico è finito dopo poco.
Pensavo, a parte "ma quanto c'è costato tutta questa magnificenza di fuochi", ma non è che noi stando sotto a guardarli rischiamo chessò, di prendere fuoco, o di venire accecati dalla polvere?
Probabilmente no, non ci sono questi rischi, altrimenti avrei sentito di persone incendiate o stragi cornee alla sagra paesana.
Vedere il pericolo anche dove non c'è…

Mi sono distratta un attimo ed è arrivato agosto.

Tutto perchè luglio, causa matrimonio di mia cugina, è passato ad una velocità spaventosa, mandando in tilt l'autovelox della mia vita.
Inutile che mi mandino una multa comunque, non la pagherò certo io per lui.
Ora come ora mi devo concentrare sul lavoro che manca poco alle ferie e c'è tanto da fare e da finire. Che vorrei terminare tutto in tempo per non andare in vacanza con l'ansia.
L'altopiano di Asiago è un posto stupendo, da stare lì a guardarsi attorno o a guardare giù in pianura con un binocolo per una giornata intera. (Ci sono stata ieri sera, causa festa di compleanno di un'amica).
Piccolo brivido post-weekend: stamattina mi ritrovo con la macchina in riserva spinta. Al primo distributore ho fatto 20 euro di benzina. Una fortuna, roba da ricchi, da paese del bengodi; ultimamente il massimo che faccio sono 15 euro quando butta bene, 10 quando butta e basta.
Ma mi sono arrabbiata con lo status "in riserva" e ho fatto la splendida, spendendo i miei ult…