Ne avevo una bellissima da dire, se solo mi venisse in mente.../13

Lo strizzacervelli non sapeva che l'attesa è una di quelle cose che fa impazzire la gente? La gente aspettava per tutta la vita. Aspettava per vivere, aspettava per morire. Aspettava in fila per comperare la carta igienica. Aspettava in fila per prendere i quattrini. E se non aveva quattrini aspettava in file più lunghe. Aspettavi per dormire e poi aspettavi per svegliarti. Aspettavi per sposarti e poi aspettavi per divorziare. Aspettavi che piovesse e poi aspettavi che smettesse. Aspettavi per mangiare, poi aspettavi per mangiare di nuovo. Aspettavi nello studio di uno strizzacervelli con una masnada di psicopatici e ti chiedevi se lo fossi anche tu.

CHARLES BUKOWSKI - PULP


Commenti

Ladymar ha detto…
Mi piacciono sempre le citazioni di Bukowski ;)
Anonimo ha detto…
Anche a me! ^__^

Fu
Sara ha detto…
Adoro Bukowski. Forse appartiene ad un periodo della mia vita che è passato, ma non voglio distaccarmene.
Sara

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Si fa presto a dire "catena"...