Ventisette (da pronunciare come volete).

La prima cosa che salta agli occhi è che il 27 non è traumatico. In realtà non ho già più 27 anni ma sono entrata nell'anno dei 28. Ecco, già il 28 mi preoccupa di più. Ma c'è tempo per diluire la preoccupazione.
In questi ultimi giorni, con la nuova maturità acquisita, ho tralasciato i vari giochini di Facebook e mi sono votata interamente a Bubble Island. Vedo il procione che lancia le bolle colorate anche quando chiudo gli occhi, e prima di dormire il mio ultimo pensiero è se passerò al livello successivo. La risposta, scontata, è sì.







Commenti

Fassbinder ha detto…
Augurissimissimissimi!
Luci ha detto…
Grazie carissimo! :D
kizissou ha detto…
auguri anche qui :*
The Monkey ha detto…
Auguri Luci! Non mi parlare dei 28 anni..ormai mi mancano solo una manciata di mesi per raggiungere quel traguardo ed è dall'inizio dell'anno che sono angosciato! :-S
Luci ha detto…
Ahhhh chi si rilegge su questo blog! Finalmente! :)
Mamma che angoscia, 'sto tempo che passa!
Ladymar ha detto…
A te preoccupano i 28?
ed io che dovrei dire che ne ho fatti 39? -.-'
Luci ha detto…
Ad ogni età le sue preoccupazioni :P
The Monkey ha detto…
:P Ladymar: ma si vede benissimo dalla foto che i 39 li porti alla grande :)
Etciù, maledetta febbra :-S
Ladymar ha detto…
@The Monkey: grazie :))

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!

Si fa presto a dire "catena"...