Molto figlia dei fiori.

Ieri Fiore mi ha detto che io gli do l'idea di essere molto "figlia dei fiori". A me non sembra, non gli ho chiesto perchè, lui non mi ha dato altre spiegazioni e il discorso è morto lì.
Sono due fine settimana che sto a casa di amici (o nella mia stessa casa, dato il mio stesso compleanno) a festeggiare. Chissà nel frattempo cos'è successo in giro nei bar, nei mille localacci vicentini. Secondo me niente, ma me lo sono chiesta lo stesso.
Domani sera vado a vedere Vitaliano Trevisan. Fa parte dell'operazione "Facciamo finta di far parte di una qualche intellighenzia" che io e la mia amica stiamo mettendo in atto per elevarci un po'.
Se non ci andiamo fallisce tutto, quindi prima di sparare cavolate meglio che mi sinceri che la mia amica abbia ancora intenzione di compiere l'impresa.
Poi che altro? Ah sì, sono una pigra del cacchio. E metto "s" a caso. Cacchio.

Commenti

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!

Si fa presto a dire "catena"...