Ciao 30 aprile! Non sai guidare.

Che giornata faticosa. Io, che odio i centri commerciali, vi ho passato il mio dopolavoro impiegatizio. E a sorpresa han solidarizzato con me anche le commesse, che uno si aspetta che alle 20 siano stanche di ripiegare camicie o di mettere a posto vestiti e anche giustamente un po' scazzate. Invece no, ho trovato tutte tipe gentili. Che poi magari mi abbiano maledetta mentalmente o che mi fissassero intensamente per farmi scoppiare la testa (cit.) quando non le guardavo, questo è un altro discorso.
Discreto bottino, per fortuna.
Solo che ora sono proprio stanca, ho cenato tardi (alle 21, che a casa mia è tardi) guardando Walker Texas Ranger . Mio padre: "Ma quant'è bravo Walker? Meriterebbe l'Oscar!". E non stava scherzando. Era serio. Dice sempre che avremmo tutti molto da impare da Chuck Norris. Poi uno si chiede perchè cresce in un certo modo.
Il mio venerdì sera è destinato a finire prematuramente a letto.
Ah, nota positiva sul centro commerciale di Bassano dove sono stata stasera. Non c'è gente che ciondola in giro senza fare niente, senza meta, come invece succede da altre parti. Bene. Anzi, evviva!

Commenti

Ladymar ha detto…
bene, che ti sei comprata? :)

hihi .. pensa se fai leggere a tuo padre le battute su Chuck Norris.


Secondo me se tu vai in un centro commerciale alle 20 che magari chiude dopo un'ora ed il giorno dopo non é aperto perché é festa, la gente che é lì sta come te, ha uno scopo fisso urgente. Prova ad tornarci di domenica ...
Anonimo ha detto…
cos'è quest'odio contro l'ozio????

Fu
Ladymar ha detto…
é il padre dei vizi :P

Post popolari in questo blog

Si fa presto a dire "catena"...

Ho una mezza idea.