Amo il rischio, ma non lo sposerò (cit.)

Per festeggiare degnamente un certo evento che dovrebbe tenersi prossimamente, una mia amica, di cui non dirò il nome, sta vagliando vari locali in quel di Bologna.
Ieri sera mi ha mostrato alcuni volantini che ha preso nei posti che ha visto fino ad ora.
Ho dato un'occhiata e uno in particolare ha attirato la mia attenzione.




Ok: di posti strani ne ho visti tanti (basti solo citare la Taverna cubana con i cartonati di George Clooney e quadri con dei cavalli alle pareti, o il locale dark col buttafuori vecchio e inquietante, o la discoteca latina frequentata da coppie miste lui vecchio lei giovane e straniera) e quindi non dovrei fare tanto la schizzinosa.
Ma in un locale che propone "aperitivi anal" io NON ci vado.
(Sara sei avvisata! Scegli qualcos'altro!!!)


Commenti

kizissou ha detto…
mawawawawawawawawa!!!!
Anonimo ha detto…
OMG! AAAAAAAAAAH AH AH

fU
Ladymar ha detto…
hahahahahahaha!!

Una volta ero in un locale latino e vado per pagare una consumazione.
Io: un coctail analcolico.
Tizio: anal? (c'era chiasso)
Io: colico.
Swat ha detto…
Ahahah!
Ma Sara è il nome che non volevi fare? :-)

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!

Si fa presto a dire "catena"...