News dall'aldiqua.

Non sono ancora morta ma finchè perdurerà questo clima non si può mai dire. Volevo solo rassicurarvi un po', ma non troppo.
Ora sta piovendo, ma lo saprete anche voi meglio di me ormai sembriamo tutti inglesi, non facciamo che parlare del tempo e del freddo perchè fa freddo e del ghiaccio che ghiaccia e della neve che nev... che cosa insomma.
Ma che volete farci, di qualcosa bisognerà pur parlare no?
Comunque io sono ancora in ufficio, ho ancora metà regali di Natale da comprare e non ho idea di che farò domani. Ma non ho il minimo accenno d'ansia. Positivo no?
Com'è che sono così tranquilla? Potrei interrogarmi per ore ma credo sarebbe uno spreco di tempo.
Rimanete sintonizzati, appena possibile posterò delle immagini esclusive di casa mia. Non le solite banali foto del giardino innevato (che nel mio caso più che di giardino si deve parlare di campi innevati), bensì dell'interno di casa mia, in particolare di un inquietante quadro che si trova sulla porta della mia camera.

Commenti

fabiosirigu ha detto…
Mmmmh sei maestra di saspens :D potresti passare alla storia come l'agatacristi del 3° millennio. Certo, dovresti scrivere prima un libro e, certo, ci dovrebbe essere un futuro per l'umanità ma tant'è...
Luci ha detto…
Prima di tutto un futuro per me! Ne riparliamo quando sarò a casa sana e salva :D
Ladymar ha detto…
Niente ansia? sei viva? :PPP

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!

Si fa presto a dire "catena"...