Che ci faccio qui?

Sono le 23:16 e sto ancora qui, mani gelate e palpebra calante a controllare i miei giochini su facebook!
Ho dato un'occhiata a sto benedetto Google Wave. Penso che domani dovrò chiedere qualche delucidazione.
Vabbè ora vado, non tanto per il freddo e per il sonno, quanto per i rumori sospetti che arrivano dal piano di sotto, dalla cucina più precisamente (che sta proprio sotto la stanza di Femputer, dove mi trovo ora).
Su twitter ipotizzavo che potesse essere "la solita nutria". Quasi quasi vado a vedere. O magari mi fermo prima, cioè scendo le scale, ma invece di aprire la porta del corridoio, scendo un'altra rampa (quella che porta in cantina) e vado a vedere se nel sottoscala è rimasta un po' di cocchina.
Spero di non venire aggredita da chicchessia solo per la mia sete di Coca Cola. Sarebbe una morte assurda. Sul serio.
Ciao, notte!


P.s.: mentre focalizzate nella vostra testa questa scena da film dell'orrore, dove la vostra Luci scende di soppiatto le scale della cantina, lasciate che questa canzone e le immagini di questo video vi inquietino ancor di più: a me fa una paura, ma una paura. Manca solo una ballerina di danza del ventre e abbiamo fatto 90! (Fa paura ma mi piace)

Commenti

Ladymar ha detto…
A me non fa paura ma il mal de panza me lo ha fatto venire. :P

Ma perché, la ballerina di danza del ventre ti fa paura? O_o
kizissou ha detto…
sto tizio rosso mi ricorda il corinzio di sandman! O__o

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!

Si fa presto a dire "catena"...