Secondo me l'acqua è entrata nel cervello.

Volevo parlarvi della mia due giorni milanese, ma in un attimo e con un'inaspettato tempismo mi è passata l'ispirazione e la voglia di scrivere.

Ecco, per ora quindi non se ne fa niente.
Vi racconterò domani (cioè oggi, ormai... ma fra qualche ora).
Forse.

Commenti

Post popolari in questo blog

Si fa presto a dire "catena"...

Ho una mezza idea.