Ho sete, ma la bottiglia d'acqua è in cucina.

E' appena passata una macchina per la superstrada e ho sentito come l'urlo di un bambino...
No aspettate, non era un bambino...
E' un gatto...
Lo riconosco, è Pallino, il mio gatto sfigato.
Che faccio, scendo o no in cucina?

Commenti

Anonimo ha detto…
scendi...
buonanotte. Patty
Luci ha detto…
Sì Patty, alla fine sono scesa :). Notte!

Post popolari in questo blog

Si fa presto a dire "catena"...

Ho una mezza idea.