Diciotto euro rotolati via.

Ricordate l'increscioso episodio della borsa rovesciata di cui parlavo nell'ultima puntata di "Parcheggi pruriginosi"? Avevo detto di aver ben controllato di non aver lasciato niente per terra.
Invece temo di aver perso il profumo. Una bottiglietta di profumo non dovrebbe far rumore se cade? Come minimo dovrebbe spaccarsi. O forse è caduta ed è rotolata lontano, fuori dalla mia visuale?
Non so quale dei due accadimenti sia peggio. Se ritrovarsi in centro a non sapere cosa fare della bottiglietta di profumo rotta. (Raccogliere i vetri? Scappare fischiettando? Rinnegare il profumo 3 volte prima che il gallo canti?) O se arrivare a casa e accorgersi che dalla borsa manca il profumo e immaginarlo là per terra, rotolato chissà dove.
La beffa: era praticamente nuovo. Una bottiglietta quasi piena.
Spero di non aver ragione, che questo dubbio non abbia fondamento. Magari il profumo è solo in giro per casa, da qualche parte, disperso nel disordine.

Commenti

Lario3 ha detto…
Un anziano di Carate-Urio diceva sempre "Meglio perdere 18 Euro che perderne 19" (forse l'anziano di cui sopra non esiste) :-D

CIAO!!!
Essere Asimmetrico ha detto…
Uh cavolo...allora il mio "Tutto è bene quel che finisce bene" non ha più senso!Ok, lo rinnego anche io 3 volte prima che il gallo canti...questa è la prima!
NON L'HO MAI DETTO! =|
Buona fortuna con la ricerca.

Michele.
Luci ha detto…
Temo proprio che sia sparito, rotolato chissà dove nel parcheggio vicino al monumento ai Caduti.
:(

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!