Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2007

Pervinca.

Mio fratello non è scemo, checchè se ne dica. Ieri sera se ne esce con "è color pervinca" e io rimango basita.
Forse non è tutto perduto.
Per la cronaca, non avevo ben presente che colore fosse il pervinca, pur sapendo che è un colore (mia madre diceva un azzurro scuro, mio fratello un tipo di viola).
Che bello usare parole strane.
Poi mi desto da questa beatitudine perchè mi viene in mente che stasera mi tocca il terzo party della Just della mia vita.
Sinceramente non se ne può più. Ma servivo per far numero, la mia amica presentatrice sta tartassando l'altra mia amica che ha avuto la pessima idea di ospitarla per la presentazione.Da giorni continua a chiamarla per sapere QUANTE persone ci saranno al "party" (li chiamano così sti incontri del terrore).
Saremo verosimilmente in 4 gatte, io non caccerò un soldo, mi limiterò ad annuire e a non addormentarmi.
Perchè la gente non si trova lavori normali?
Sì sì, ok, me lo chiedevo anche l'altra volta.
Ma è una…

Peccato non avere le casse!

Pc del cavolo!!!
Comunque, ho scoperto un sito fighissimo! A dire il vero non l'ho scoperto, lo segnalava Dietnam sul twitter. In effetti è proprio una figata!




Il raggio interno non corrisponde.

Chissà cosa vorrà dire l'enigmatica frase del titolo. Non lo so neanche io, l'ho appena captata durante una conversazione telefonica (nella quale io non ero coinvolta, tengo a precisare).
La vita d'ufficio mi offre sempre un sacco di spunti, non è fantastico?
No, direi di no. :-D

17.59

17.59. E' la vera ora delle streghe, dove il cancello elettronico continua ad aprirsi e poi chiudersi da solo e dove il Laureato in Guerra (un oscuro personaggio che popola i bassifondi del buonsenso) canta vecchie sigle di canzoni di cartoni animati che andavano in onda quando ancora non ero nata.
Fuori piove sulle tamerici. Ma io ho l'ombrello. E tant'è, sono contenta.
Ma sarò ancora più contenta quando sarò fuori da questo posto.
Buon week end!

Highway to Hell.

Questa mattina mi sono svegliata presto per accompagnare al lavoro mio fratello, che ha l'auto dal meccanico.
Ieri sera gli ho detto che venisse lui a svegliarmi quand'era ora e lui l'ha fatto, alle 6.33 è entrato in camera mia dicendo:"Oh!!"
Un incubo. Prima delle 7.30 il mondo non esiste.
Mi lavo, mi vesto, scendo in cucina e ritrovo mio fratello già pronto che mi saluta con un garrulo:"Buongiorno!! :-D"
Buongiorno?!?! Ma che cacchio! Altro che buongiorno! Questo è l'inferno!!!
Ho sonno. Uffa.

Luci at the concert: Canadians.

Immagine
Neanche per andare a Mestre a vedere i Subsonica avevo trovato così tanti ostacoli sulla mia strada come per andare al concerto dei Canadians.
Per fare una 20ina di km ho girato come una scema per la zona industriale di almeno 3 paesi, imbucandomi in stradoni assurdi da cui non c'è possibilità di tornare indietro se non dopo aver percorso 10km e aver trovato una rotonda dalla quale ritornare da dove sei venuta.
In più vengo pure fermata dai carabinieri: io coi guanti da barbona, alla guida, e la mia amica piegata in 2 dal ridere seduta affianco a me. Grazie al cielo riesco a rimanere serissima e il carabiniere che mi chiede "los documentos por favor" è anche simpatico...mi ridà la patente dicendo:"Ecco Lucia, buona serata!" O_O.
Insomma eravamo in ritardo, disperse chissà dove...
ma...
I'm a herooooo!
E nonostante indicazioni stradali di dubbia utilità, ho trovato il posto del concerto.
Accertato che non era una fabbrica e che la gente fuori non erano gli operai d…

Oh Mandyyyyyyyy!!! (La sagra del link)

Allora, cari adepti della setta dell'Atene, domani sera quasi sicuramente dovrei essere qui . Non qui sul blog, cliccate il link!
A vedere i Canadians.
Ci siete? No perchè questo è un post pieno di link, potreste perdervi.
Devo confessare una cosa. Io dei Canadians non conosco neanche una canzone. Cioè fino a qualche mese fa sapevo, non so come, che esistevano, per sentito dire.
Poi un bel giorno, mi registro su Twitter. Non mi interessava sto Twitter, solo che avevo iniziato a leggere il blog del Coniglione. Poi ho visto che il Coniglione scriveva su Twitter e ho scoperto che sto Twitter era divertente. Così mi sono messa a scriverci pure io. Tra i followers/following o chi per essi, del Coniglione c'era tale Dietnam. Vado sul suo blog e noto che... accidenti è il bassista dei Canadians!
Ho uno strano rapporto con lo showbiz, con la gente "famosa"...ho anche uno strano concetto del termine "famoso"... chi mi conosce lo sa bene.
Per me, nella mia assurda scala di…

Tutto il mondo è paese!

CARATE URIO frana, ma ROMA non è da meno!!!!!

"2007-11-13 13:29
Frana all'improvviso tratto collina via Flaminia, a Roma
Tre feriti lievi, due passanti e un'automobilista
(ANSA) - ROMA, 13 NOV - Un tratto della collina tra via Flaminia e viale Tiziano e' franato all'improvviso. Tre persone sono rimaste ferite in modo lieve. Sono due passanti e un'automobilista che stava per entrare nella sua macchina parcheggiata sotto la collina. Il fronte della frana sarebbe di circa 30-40 metri. Al momento sulla strada non transitavano altri veicoli. La via e' stata transennata. "

(Grazie Fu!! :-))

Post all'arrabbiata.

Sono arrivata in ufficio anche prima del solito stamattina, ho spolverato la stampante, il fax, il monitor del pc, la tastiera, il davanzale della finestra, il centralino.
Ho risposto al telefono, ho messo alcuni documenti al loro posto.
Poi ho aperto gmail, ho aperto Twitter e altri blog/siti che controllo la mattina, appena arrivata in ufficio.
Ho letto una cosa, ne ho dedotta un'altra.
E mi sono arrabbiata. Ma non c'è problema, le mie sono arrabbiature innocue.
Vorrei poter postare qualche foto di quello che vedo fuori dalla mia finestra. Penso che vi piacerebbe. Quando guardi fuori dalla finestra, la finestra guarda te (e in effetti se ci pensi, nel riflesso dei vetri c'è sempre una/o che ti somiglia e si muove come te).
Ve l'ho mai detto che ho paura degli specchi? In camera mia non ho neanche uno specchio. E la sera, quando le tapparelle sono abbassate, tiro anche le tende, per non vedere la camera riflessa.
Gli specchi di notte mi fanno paura. E se ci vedo riflesso qua…

Sisto in the sky with diamonds.

Massì ridiamoci su!
Qui al lavoro è una guerra, e tu hai voglia ad essere positiva e sorridente. Qua sviluppo solo istinti omicidi.
Ecco...ora che ho scritto ciò sono segnata. Se un giorno per disgrazia succede qualcosa tipo un omicidio e io cammino lì per caso e mi fermano, se indagano, se scavano nel mio passato, troveranno queste righe e diranno: "Già all'epoca manifestava istinti omicidi".
Santo cielo scherzavo!

Finito tutto.

Ho finito i libri da leggere.
Ho finito il bagnoschiuma.
Ho finito il balsamo per i capelli.
Il dentifricio è quasi finito.
Il credito nel cellulare è ai minimi storici.
Stamattina si è accesa la spia arancione in macchina: sono ufficialmente in riserva.
Finito tutto. Ma finito dove???

E' da ottobre che non scrivo un post.

Ma oggi sono così in coma che tutte le buone idee che avevo sono sparite. O forse no, le ho ancora in testa ma non riesco a scriverle.
Che ore sono? Non è ancora mezzogiorno??
Alè...O_O