Rieccoci!

Con un po' di ritardo ma eccomi!
Non ho avuto molto tempo per aggiornare, ma adesso eccomi qua!
Come ho passato l'ultimo dell'anno?
Il mio amico Tom ha messo a disposizione casa sua, abbiamo preparato una paella per 15 persone (e noi eravamo in 8), una ottima paella, senza fagiolini (perchè io e Fiore abbiamo avuto cura di togliere quei pochi che inevitabilmente si trovavano nel misto di verdure surgelate), abbiamo bevuto il giusto (direi che i ragazzi ci hanno dato dentro con la birra...visto che le bottiglie erano quasi finite ancora prima di iniziare la cena). Abbiamo giocato a strip Uno (ma senza lo strip) e i ragazzi dopo cena hanno pensato bene di fare una partitella a calcio, al buio, in mezzo ad un campo...badando bene di colpire ogni tanto la mia povera macchina col pallone.
Come dei vecchietti da pensionato, alle 21:30 avevamo già finito di mangiare. Così ci siamo rimessi a giocare a carte. Chi perdeva doveva bere un bicchiere di liquore alla liquirizia. O era chi vinceva? Boh, comunque io avevo il mio bicchiere personale quindi in entrambi i casi non sarei rimasta a bocca asciutta.
Dopo molte partite, in cui Fiore e Spugna baravano palesemente, Tom mi insultava, e le altre due ragazze cercavano di vincere a tutti i costi, abbiamo deciso che forse era quasi mezzanotte.
Così siamo usciti e vedendo i fuochi abbiamo capito che sì, era proprio mezzanotte!
L. aveva portato dei fuochi che si è messo a sparare piantando i paletti ad un cm dalla ruota della macchina del Fiore. Ma vabbè, se non si dà fuoco ad un copertone a Capodanno, quando si fa?
Verso l'una e mezza ci siamo messi in macchina per andare ad una festa segnalataci da Spugna. Dovevamo raggiungere gente sconosciuta non si da dove. Parte così la carovana di macchine, io alla fine. Prima di partire mi ero premurata di gridare a tutti "Andate piano per carità, che io mi perdo!". Davanti a me per fortuna c'è il Caso Umano, che non è proprio lo Schumacher del gruppo. Riesco così a stare dietro agli altri, che invece di scegliere un percorso normale si infilano in mille stradine sconosciute. Dopo essere arrivati nel paese dove c'era la festa, aver fatto 2 volte il giro degli impianti sportivi, passando per una strada privata, rischiando di essere fermati da una pattuglia della polizia e dopo aver rischiato di dovermi fermare di colpo (causa un crampo alla gamba O_O), vediamo un gruppo di persone che si sbraccia verso di noi, lungo la strada. Giriamo dentro per una stradina e uno dei tizi, con tanto di berretto rosso da Babbo Natale ci mostra dove parcheggiare. Parcheggiamo e ci accorgiamo che mancano Tom e la mia amica. Oh oh!
Tutti a dirmi:"Ma non erano dietro di te?"
Io:"Ehm...credevo di sì...ma non potevo aspettarli, dovevo seguire voi, sennò mi sarei persa!"
Spugna telefona a Tom e riesce a spiegargli dove siamo.
Aspettiamo per un po' in questo parcheggio ma dopo un po' è chiaro che nessuno di noi ha voglia di andare a questa festa misteriosa. Resta solo Spugna (che probabilmente ha qualche inciucio con una delle ragazze sconosciute). Io ho freddo, Fiore, dopo aver giocato a calcio a mezzanotte in maniche di camicia, dice di avere mal di gola e di sentirsi male, Caso Umano inizia a dire che il giorno dopo deve lavorare, ecc...
Così, dopo esserci fermati a bere un caffè a casa della mia amica, dopo aver parlato di uomini rana, appartamenti per 2 persone, calzolai aggiusta tacchi e altri avvincenti argomenti, ci salutiamo e torniamo ognuno alla propria dimora. Ora del decesso della festa di capodanno: 3:00!
Non c'abbiamo più l'età per fare mattina! ;-)

Commenti

Oceano72 ha detto…
Ehilà! E' la seconda volta che ti devo bacchettare su un tuo commento all'età!!!

Sappi, per tua somma invidia, che un gruppone di over-30 ha baldoriato 36 ore fino alle 3:00 del 2 gennaio, poi alcuni sono andati a lavorare, abbiamo ripreso la sera del 2, poi al lavoro il 3... insomma abbiamo concluso le danze il 4 mattina.

Tzè
*Rain* ha detto…
Massì che è bello anche così...noi eravamo solo 4 e alle tre e quaranta eravamo così rincoglioniti da non riuscire più a giocare nemmeno a Saltinmente. Ti ho detto tutto.
Barbara ha detto…
Emmistavo preoccupando leggendo qui un pò dei tuoi amici pazzerelli speravo avessi superato indenne il capodanno :P
crilli ha detto…
Anch'io ti batto luci: alla mia venerdanda età (30) sono arrivata persino a fare le 4,30 e ti dirò che nelle mie condizioni di gravida è davvero un gran risultato :)

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!