Agosto rinfresca il bosco.

Sottotitolo: Skip to the end.

E così sono passate anche queste ferie, è quasi finito questo agosto, se non freddo, fresco.
Tra il nauseabondo odore dei pomodori (agosto è mese di conserve), numerose letture, uscite con gli amici, un addio al nubilato che i miei piedi ricorderanno con orrore per anni, nuove conoscenze che ti leggono la mano e parlano di traumi che io proprio non ricordo, gente poco raccomandabile che ti offre da bere e se non accetti "si offende" e colossali dormite.
Vi racconterò qualcusa di più poco alla volta, ho accumulato un sacco di aneddoti, avrò di che raccontare per un bel po' di tempo.

Commenti

Barbara ha detto…
Bentornata!
Luci ha detto…
:-)
Quasi quasi non mi ricordavo più com'era fatto il blog! ;-)
pepe ha detto…
Ciao Luci!
Siamo sempre state un po' telepatiche tu ed io... ;-p
Anch'io ho adorato Midori... seppur con dispiacere, l'ho preferita a Naoko... ma dì, non l'hai trovato piuttosto scioccante il finale? E il tasso piuttosto elevato di suicidi? Mia sorella mi ha chiamato oggi (l'ha appena finito anche lei) e mi ha confessato di averlo trovato nel complesso un po' lento. Mi ha consigliato un libro di J. Coe, "La banda dei brocchi". L'hai letto?!
Un bacione!
gianluca ha detto…
...proprio carino 'sto blog!
Ed ha detto…
Bentornata!

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!