Gioventù bruciata.

Ho fatto una piccola ricerca nella blogosfera e ho trovato un sacco di blog di ragazzi/e sui 16-17 anni.
Veramente, c'è un mondo di teen-blogger là fuori.
La cosa sorprendente è il come appaiono questi blog: neri, macabri, con riferimenti alla morte, al punk, rabbia verso tutto e tutti, odio verso questo e quello...
Insomma una specie di ribellione forzata e modaiola verso tutto.
Sì, pare che tutti sti ragazzini si sforzino di essere arrabbiati...anche quando non ce ne sarebbe bisogno.
La maggior parte ha iniziato a scrivere a giugno: praticamente, finita la scuola uno non sa cosa fare, gira voce che puoi crearti un blog su internet e allora vai!
Ripeto, si creano sti blog con un template che va venire il mal di mare, sfondo nero, foto, immagini macabre.
Cos'è tutto sto odio? Cos'è tutto sto nero? Mentre ringrazio il cielo di aver passato i 20 anni, mi chiedo: ero anch'io così a quell'età? Se ne avessi avuto la possibilità, avrei dato vita anche io al mio nero-blog?
Pensa e ripensa la risposta è no!
Cacchio quando avevo 17 anni c'era Dawson's Creek in tv, che, con la lettura e la musica, assorbiva quasi totalmente la mia psiche!
Ma chi se ne fregava del punk, e del "odio dover apparire come una brava ragazza", ecc...
Poi mi tornano alla mente i ragazzini che vedo quando esco nei week end: vestiti di nero, borchie più o meno trendy, pettinature studiate...
Marò...O_O

Commenti

incantevoleCreamy ha detto…
si poi con sto caldo..e magari il trucco bianco in faccia..tendono a sciogliersi... cmq va molto di modo essere cattivi tristi e probemastici..ma aspetto chi va contro tendenza :-)

**baci extra dark(come le gocciole :-)**
Luci ha detto…
Sulle gocciole extra dark già sono più tollerante! Sono dark ma buone! ;-)
Anonimo ha detto…
una stagista da noi, età 17 anni, mi ha detto in apusa pranzo che lei quando si sveglia ascolta musica black metal...
Anonimo ha detto…
Mia sorella, tu la conosci, da adolescente era black metal!

O si è così o si è ciccipucciose, è un'età ingrata.

Fu
Anonimo ha detto…
in tutte le epoche della mia vita con le più diverse pettinature e colori (una volta sono stata albicocca.. ma non era voluto!)
ma non sono stata allineabile con un qualcosa che ricordasse una divisa..sia militare che punk!
c
Luci ha detto…
E no fu! Io non ero nè dark nè ciccipucciosa.
Barbara ha detto…
Sempre odiato il nero , viva l'azzurro!
crilllllllissima ha detto…
beh, direi che la naturale propensione a crearsi problemi dove non ce ne sono o vedersi grassi/e quando non lo si è siano allucinazioni tipiche dell'età adolescenziale. ora i ragazzini possono avere tanto, tutto o quasi quello che vogliono, ma il benessere non sempre porta serenita, spesso anzi è fonte di numerosi problemi, disagio, bisogno di attirare l'attenzione...in effetti un pò mi fanno pena:hanno modelli inarrivabili a cui fare riferimento, tipo donne superfighe pure ritoccate con photoshop o calciatori multimiliardari ai quali non si richiede nemmeno un briciolo di cultura o interesse verso il mondo..poveracci..che altro possono fare se non esprimere un disagio tutto nero e cupo?!
Oceano72 ha detto…
Ah beh, io adoro il BlackMetal (molto meno il punk), e di anni ne ho il doppio :-)
Davide ha detto…
Io a 17 anni ero una specie di fricchettone trasandato e fancazzista. Probabilmente non avrei avuto voglia di aprire un blog. Avrei preferito farmi due passi.

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Si fa presto a dire "catena"...