Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2006

Come quella volta che mi hanno regalato un megafono...

Per il mio 23esimo compleanno ho ricevuto in regalo un megafono.
Adesso sono la ragazza col megafono.
Ah, per la cronaca, il megafono si chiama Attanasio.
:-)

Bello il ponte!

Sì sì, niente da dire, quattro giorni di vacanza non sono niente male!
Soprattutto, rimanere a casa il lunedì è bellissimo.
In questi quattro giorni mi sono proprio divertita e, per la prima volta in vita mia, ho lavato la macchina personalmente! (Di solito delegavo ad altri).
Insomma, un week end ricco di soddisfazioni.
Peccato per la disillusione che è aleggiata su questo finesettimata + ponte.
D'altronde non si può avere tutto nella vita no?

Lo stretto sul ponte.

Ok Luci puoi farcela! Sono le 17:42 e in ufficio non c'è nessuno ma questo non vuol dire che non rientrerà più nessuno a cui potrai chiedere se lunedì si farà ponte o no.
Non è difficile! Aspettali al varco! Prima o poi dovranno rientrare no?

Ma non avrebbero dovuto dirmelo loro un po' prima?

Ma sì certo! Indubbiamente, ma che vuoi farci...qui è come il Fight Club! Non ci sono regole! Frega e scappa!

Hei! Ma "Frega e scappa" non è mica una frase di Fight Club!

No no, questo lo sappiamo bene! Ma rendeva meglio l'idea!

Quale idea?

Perchè devi fare tutte queste domande?

Beh, così per sapere...

Torniamo a noi! Ora sono le 17:45! Al primo che entra dalla porta chiederai se lunedì puoi stare a casa! Ok?

Ok...ecco...sento delle voci...

Vai vai! E' il tuo momento!

Vado?

Vai!

Speriamo bene...

;-)

Buon week end!

Lucida console.

I read your book
And I find it strange
That I know that girl and I know her world
A little too well
And I didn't know
By giving my hand
That I would be written down, sliced around,
Passed down
Among strangers hands

Three days in Rome
Where do we go
I'll always remember
Three days in Rome

Never again
Would I see your face
You carry a pen and a paper
and no time and words you waste
You're a voyeur
The worst kind of thief
To take what happened
To write down everything that went on
Between you and me

Three days in Rome
And I stand alone
I'll always remember
Three days in Rome

"THE BOOK" - Sheryl Crow

Ups, I did it again!

Allora questo è un post difficilissimo, sto camminando su un terreno minato quindi abbiate pietà e non fate del facile umorismo, ok?

Due settimane fa stavo venendo al lavoro con la mia macchina quando un merlo, che avrà sentito sto rumore di macchina in avvicinamento, si mette a zampettare sul manto stradale. Dico questo vede arrivare una macchina (che i volatili hanno gli occhietti a lato! quindi dovrebbero avere un'ottima vista laterale) e non vola via!
Morale della favola: la sua zampettante esistenza è finita contro il muso della mia auto.
Ci sono rimasta malissimo, lo raccontai anche a qualcuno di voi, a stretto giro di mail...

Oggi, quasi le 14, sto rientrando in ufficio, sono sempre allegramente alla guida della mia macchina, ascoltando i Kings of Convenience dal vivo (un concerto registrato alla radio per caso...), quando vedo 2 simpatici passerotti che si avvicinano, volando basso, alla macchina...
Beh, non mi scompongo, insomma, questi sono passerotti, mica merli che zampetta…

Uff...

Sottotitolo: Sgomento in da office.

Allora, avevo cominciato a scrivere un post stile "grande capolavoro della letteratura" quando suona il telefono...così ho dovuto chiudere tutto e andare a chiamare il diretto interessato.
Io ODIO rispondere al telefono! ODIO passare le telefonate! E ODIO non trovare le persone e dover mollare il pc per andare a cercarle!

E adesso non mi va di riscrivere tutto...perchè è quasi mezzogiorno e...non mi va, ecco...era giusto per farvi sapere che vi siete persi un post meravigliossso.

P.S.: passato un buon week end?

Il post pasquale.

...che non vuol dire "dopo Pasqua", è proprio il sacrosanto post che vi scrivo per farvi gli auguri, oh miei cari lettori e/o commentatori!

Mi aspetta un week end lungo ma neanche tanto (martedì torno al lavoro come al solito), fatto di:
- penitenza (eh sì, anche il peggior cattolico, prima di Pasqua si deve andare a confessare...sennò si sente dannato per l'eternità...ma soprattutto sua mamma lo guarda malissimo e tiene il muso fino a Pentecoste!)
- acquisti o tentativi di acquisto, chè a fine mese si sposa "a mia cugggina" e io non so ancora come cavolo mi vestirò;
- cene, vabbè, una cena con i miei amici che mi fanno la festa visto che in settimana ho compiuto la bellezza di 23 anni (come dicevano i Blink 182 "nobody likes you when you're 23!");
- visita parenti (altro che Pasqua con chi vuoi!)
- la gita fuori porta...sempre se non piove! Sennò vabbè amen, sto a casa e guardo Spongebob in tv che altrimenti non posso mai guardarlo!
- varie ed eventuali

Adulta a chi???

Ieri sera parlavo con mio cugino G. (11 anni e mezzo).
Ad un certo punto chiede a sua mamma (mia zia) una cosa, e lei gli risponde distrattamente e poi continua il discorso che stava facendo con i miei genitori.
Allora lo guardo e gli dico:"Ah! 'Sti adulti che non rispondono alle nostre domande..."
Lui mi guarda serio e fa:"Anche tu sei un'adulta."
O_O che colpo! Adulta? Io???
"No", gli rispondo io.
"Sì" dice lui.
"Beh...ma solo per l'anagrafe!"
E lui annuisce.
Fiùùùù (sospiro di sollievo)...

Stasera.

Immagine
Stasera

Balaustrata di brezza
per appoggiare stasera
la mia malinconia
Giuseppe Ungaretti

"La mia generazione ha perso."

"B. in questi 5 anni si è fatto un sacco di leggi a suo vantaggio...ma sai che ti dico? Ha fatto bene! Se fossi stato al suo posto avrei fatto lo stesso!".
Ma come?? Non sono riuscita a dire altro, scuotendo la testa, quando ho sentito questa "considerazione" fatta da un mio conoscente.
Uno giovane eh? Mica un vecchio imprenditore arraffa soldi!
Un giovane: 25 anni!!!
Cacchio! Anvedi che freschezza di idee! Che lungimiranza! Eccolo lì, il futuro dell'Italia!
E come questo qui, ne conosco una marea che la pensano allo stesso modo.
:-/

Ma ti sembra l'ora di telefonare???

Cosa spinge la gente a telefonare prima delle 8:30?
Da quando sono arrivata hanno già telefonato in 3.
Potrei pensare alla mia esperienza personale per cercare di capirlo. Se posso, anche io cerco di sbrigare le telefonate che riesco, prima delle 8:20. Perchè?
Perchè dopo le 8:20 arrivano i miei titolari, e siccome a me non piace telefonare sapendo di essere ascoltata, telefono prima che arrivino.
Che sia una motivazione valida anche per gli altri?
No, non credo...