Trentun marzo.

Onoriamo quest'ultimo giorno di marzo scrivendo un (bel) post sù!
Il week end è alle porte, con le sue incertezze e le sue insidie, ma spero anche di divertirmi e poter arrivare a domenica sera col solito rimpianto del finesettimana...finito.
Stamattina non mi sento molto bene, ho una specie di nausea (di Sartre)...
Credo di essere stata colpita dalla mania per le scarpe...cosa pericolosissima. Da cosa me ne sono resa conto? Ieri sera non riuscivo ad addormentarmi e tra i vari pensieri, tornava ricorrente quello di un paio di scarpe con la punta tondeggiante, color...marrone beige...non so/non ricordo, che ho visto lunedì pomeriggio in negozio.
Ho comprato un paio di ciabattine nere con le perline...ma non ho pensato all'eventualità "scarpe" e lì per lì non ci ho fatto caso.
Ecco che 3 giorni dopo, il pensiero di quelle scarpe non prese mi perseguita.
Da qui la mia (quasi) certezza: ho la mania per le scarpe.
Ah marzo marzo! Sei passato così in fretta che quasi non me ne sono accorta.
Ora è il turno di aprile, il mese dei compleanni (mio, parenti vari e amici)...
Ah marzo! Sei marzo!
Ultima considerazione: secondo voi quando dovrò smettere le mentite spoglie di "ragazza col piumino invernale" per assumere quelle (sempre mentite) di "ragazza col cappotto primaverile (o autunnale, dipende dall'inclinazione dei raggi solari)"?
Già oggi? O aspetto il primo di aprile? Mamma mia, per fortuna che cade di sabato!
Buon we a tutti voi!

P.s.: l'uso smodato delle parentesi è voluto! :P

Commenti

crillina ha detto…
Io l'annoso problema del piumino l'ho risolto dopo aver visto l'abnegazione delle ragazze irlandesi ad indossare spolverini con temperatura oscillante fra gli 0 e i 5 gradi: è primavera DUNQUE spolverino e/o giubbino jeans, costi quel che costi! Altrimenti non se ne esce.. :) e poi cosi ci si fanno gli anticorpi..
crillina ha detto…
Ah, dimenticavo! grazie anche a te di essere passata dal mio blog!
Barbara ha detto…
Oggi qui sembrava estate! Altro che piumino magliettina! Ma purtroppo con sto clima ballerino ci si veste sempre sbagliati ... quando ci si copre esce il sole e si schiatta e quando si esce leggerini è la volta buona che si rannuvola e congeli mah... ci vuole la giacca a strati!
Undine ha detto…
Ho abbandonato il mio piumino preferito questo weekend... non ho patito freddo, ma forse il tempo mi smentirà...
Anonimo ha detto…
finalmente tiro fuori dall'armadio la mia adorata giacca di pelle nera! :)
c

Post popolari in questo blog

Si fa presto a dire "catena"...

Ho una mezza idea.