L'aviaria era nell'aria...

Lo sapevo, lo sapevo che non c'era da fidarsi di quei maledetti uccellini che da vent'anni cinguettano felici di prima mattina fuori dalla finestra di camera mia.
Lo sapevo...
In più oggi mia madre mi ha detto che da una decina di giorni, sono arrivate delle anatre selvatiche...le sente...ehm...fare il loro verso che ora non mi ricordo come si chiama il verso dell'anatra e non ho tempo di fare una ricerca su Google e poi spacciarvi come cultura personale mooolto ampia il risultato della ricerca.
Le ha pure viste...in fondo ai campi davanti a casa mia, volare tra gli alberi lungo il torrente.
Dovrò dire ai miei gatti, Marroncino uber alles di stare attento...

Commenti

Anonimo ha detto…
spero proprio di no.. hoi già perso il mio gatto quest'anno non voglio perdere pure la drogatta...
c
Barbara ha detto…
Ma va va non diamo troppo adito a questi allarmismi che stanno mettendo in ginocchio il mercato avicolo
Diavoletto ha detto…
piazza un 12mm sul tetto e divertiti a distruggere tutto quello che si muove .....
phoebe ha detto…
Ora, massimo rispetto per il tuo gatto, ma se riesce ad acchiappare un'anatra selvatica voglio la sua foto da incorniciare sopra il letto...
Luci ha detto…
Ah, se riesce ad acchiapparne una viva non so...ho dei dubbi pure io.
Ma metti che ne trova una morta?
O metti che catturi un uccellino malaticcio e poi se lo magna?
Il pericolo è in ogniddddove! ;-)
orsodingo ha detto…
mi sembra un allarmismo eccessivo!

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Si fa presto a dire "catena"...