Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2005

Scooooop!

Se la notizia viene confermata, salta fuori che Davide del Daveblog mangia gli stessi crauti che ho mangiato ieri io a pranzo!
Andate a leggere il suo ultimo post: c'è la foto di una scatoletta di crauti. La ditta che li produce si trova in un paese a 15 km circa da casa mia. Qua dalle mie parti spadroneggia: se dici "crauti" qua a tutti viene in mente il nome di quella ditta...
Anvedi!

999

La nebbia agli irti colli...Quali colli???

Ieri pomeriggio è venuto a casa nostra un vecchio compagno di scuola di mio padre.
Questo signore abita nel basso vicentino...ma basso basso vicentino...posti che io non ho mai visto e di cui, ogni tanto, scordo l'esistenza.
La provincia di Vicenza ha una forma piuttosto allungata e da sud a nord c'è una distanza assurda.
Insomma arriva sto tipo, è già dall'accento senti che non è di queste parti...pronunciava le "s" come se fossero delle "z" poco convinte.
Insieme a lui c'erano il figlioletto e la cognata.
Ad un certo punto, chiedo alla signora come sia il territorio in cui si trova il loro paesello.
"Ah! Tutte colline! Noi siamo proprio ai piedi delle colline! Non come qua, tutto piatto!"
Lì mi inalbero: tutto piatto???
"No no signora, i monti ce li abbiamo pure noi! E' che c'è la nebbia, ma son proprio qui dietro! Non li vede ma ci sono!".
"Ah sì? Beh, che cosa strana! Non pensavo che qui ci fosse tutta questa nebbia! Di s…

Caaambiooo!

Oggi pomeriggio ho cambiato la disposizione dei mobili in camera mia:
ho avvicinato i due comodini, spostato il letto, spostato il baule e messo il cassettone di legno che alcuni di voi, i più affezionati, ricorderanno. (non vi ricordate di aver dormito in una stanza con un cassettone di legno???).
Non ho faticato molto, il disagio maggiore è stato spostare tutti i libri e i giornali dal baule al cassettone...non tutti ovviamente.
Mia mamma non è rimasta molto soddisfatta...lei voleva mettere mille centrini, mille scatoline e altre corbellerie inutili. Mio fratello dice che sopra al cassettone ci starebbe bene una bella tv... o uno stereo...eh grazie...averceli.
Ora mancano i tappeti...e qualche aggiustatina qua e là.
E io mi devo adattare alla nuova camera.

Ah! nota metereologica: nevica!

Tutti intorno al tè!

C'è un posto qui dalle mie parti, famoso (famoso...diciamo che "è conosciuto per") per il tè corretto.
Non lo so cosa ci mettano per la correzione, so che questo tè ha un sapore disgustoso, fastidiosissimo.
Te lo servono bollente in una grande tazza, sicchè ti becchi pure i vapori che ho scoperto essere efficaci contro il naso chiuso.
Dicevo, lo servono bollente e lo si dovrebbe bere così, perchè più diventa freddo, più fa schifo.
Come la birra ma al contrario...
L'ultima volta che ero stata in questo locale-simil taverna (per via delle pareti di legno), era la vigilia di Natale...ora ho capito perchè da allora non ci eravamo più tornati!
Puah! N'altra volta ordino un'aranciata!

"Walk with me, Suzy Lee.."

Fall is here,hear the yell
back to school,ring the bell
brand new shoes,walking blues
climb the fence,books and pens
I can tell that we're going to be friends

Walk with me,Suzy Lee
through the park and by the tree
we will rest upon the ground
and look at all the bugs we found
then safely walk to school
without a sound

Well here we are,no one else
we walked to school all by ourselves
there's dirt on our uniforms
from chasing all the ants and worms
we clean up and now its time to learn

Numbers,letters,learn to spell
nouns,and books,and show and tell
at playtime we will throw the ball
back to class,through the hall
teacher marks our height
against the wall

And we don't notice any time pass
we don't notice anything
we sit side by side in every class
teacher thinks that I sound funny
but she likes the way you sing

Tonight I'll dream while in my bed
when silly thoughts go through my head
about the bugs and alphbet
and when I wake tommorow I'll bet
that you and I will walk together again
cause I can…

Scoperte.

Il sorbetto al limone sa di torrone sciolto, freddo.
Non che io abbia mai provato a sciogliere del torrone...ma sono convinta di ciò che dico.

;-) 222

Proprio trisssste.

Penso che sia molto triste:

- avere una ciabatta sul tetto;
- vedere di notte, un pc dimenticato acceso dentro un ufficio con la schermata blu;
- i lampioni accesi di giorno
- la cintura di sicurezza che spunta dalla portiera chiusa dell'auto.

Vediamo se mi viene in mente qualcos'altro...

Auguri...

La mattinata non poteva iniziare peggio: arrivo al lavoro proprio mentre si sta chiudendo il cancello; mi fermo per scendere a suonare al campanello e dimentico la prima inserita, così la macchina fa un singulto in avanti e si spegne.
Come ha detto papà, son cose che ti segnano la giornata!

Hei tu! Germanichese!

Se pensate che "la Cina è vicina", badate che la Germania lo è ancora di più, e la geografia mi da ragione, checchè ne diciate!
Io lavoro in una piccola ditta, una come tante in questo operoso nord-est.
Non abbiamo mai lavorato per ditte estere da quando lavoro qui, e per quel che ne so neanche prima.
Ora è tutto un telefonare di tedeschi...
Proprio prima chiama un tipo con la voce meccanica tipo quei risponditori automatici...per capirci, sembrava la voce di quello che, se chiamavi il 412, ti diceva a chi apparteneva un certo numero di telefono.
Non ho capito nè il nome della ditta, nè il nome di questo simpatico signore...è partito a parlare e se non lo interrompevo io, a quest'ora stavo ancora al telefono.
Probabilmente non conosceva l'esistenza delle pause...forse hanno abolito le virgole e i punti e non mi hanno detto niente!
Speriamo di non iniziare "questa collaborazione tra Italia e Germania", che il tedesco l'ho "studiato" a scuola, ma poss…

E mozblogbar fu!

Ok, la barra l'ho installata, e me ne vanto!!
Ma ora mi chiedo: chi decide i blog della mozblogbar? Chi li ha messi? Come si fa per essere segnalati sulla mozblogbar? Quanto è lunga la strada di mattoncini d'oro che porta al paradiso delle blogstar?
Vado a bere qualcosa di caldo, è tornato l'inverno, è tornato il freddo, e la stanza di Femputer è tornata la ghiacciaia di sempre!

"Heathcliff, it's me--Cathy.
Come home. I'm so cold.
Let me in-a-your window"

Buon w.e.! 222

Non se ne esce!!!

In diretta con Barbara su gmail, sto tentando di scaricare la Mozblogbar sul mio pc di casa.
Quando pare che sia riuscita a scaricare questa benedetta barra, chiudo Firefox, faccio per riaprirlo...e zac! Non si apre più! Black out!
Al momento Femputer sta facendo un rumore che non vi dico, pare che stia elaborando chissà che cosa e vicino al puntatore del mouse lampeggia la clessidra. Bene, benissimo!
Grrrrrr!!
Ora spengo tutto, ci rimetterò le mani domani!
Uffa! :-

Finalmente!

Dopo ben 3 mesi, finalmente ho di nuovo la connessione internet a casa!
Era un problema di modem, quello vecchio è andato.
Non sto a raccontare le varie vicissitudini, vi dico solo che grazie al modem esterno di mio cugggino, finalmente potrò collegarmi anche da casa!
3 mesi gente, 3 mesi...ma come ho fatto a resistere? Era da agosto che non usavo internet da casa...

222

Spot-presenzialismo.

Nominare marche di prodotti su un blog è fare pubblicità?
A parte che, chissenefrega, però non si sa mai…non vorrei che io parlo di un prodotto e voi venite influenzati a tal punto da comprarlo…
Vabbè, cercherò di rimanere sul vago.
Ho notato che ultimamente in tv, c’è una tizia che spadroneggia in almeno 3 pubblicità. Ora, so che 3 spot non sono 30, però io dico, con tutta la gente che c’è perché usare la stessa ragazza per lo spot delle torte in busta, quello di una pastiglia per il mal di testa e quello dell’aperol???
E’ così, la stessa ragazza recita in questi 3 spot, aprendo così una specie di spot-story che cambia a seconda dell’ordine in cui vanno in onda.
Esempio: la nostra amica si bulla perché dopo una giornata di lavoro, riesce con nonchalanche ad andare al supermercato, passare a scuola a recuperare le 2 figlie, preparare una cena nutriente ma gustosa ed addirittura a preparare una torta.
No no no, ferma lì: c’è poco da bullarsi! E’ una torta in busta! Basta aprirla e versarne i…

Missing.

Da tre giorni non abbiamo più notizie di Gattone, il mio gatto bianco e rosso.
Da due giorni non abbiamo più notizie neanche di Marroncino, la mia gatta bianca, rossa e marroncina.
Sono delle sparizioni troppo prolungate, che ci fanno temere il peggio.
Non credo che sia come dice mio fratello, ovvero che Gattone e Marroncino siano andati a farsi un viaggetto romantico.
Cominciano a prender piede altre ipotesi ben più tristi.
Da quando sono spariti, Bianchetto passa le giornate dormendo, quasi non si fa vedere quando è ora di mangiare.
Gli unici che al momento paiono impassibili sono i 5 gattini: Marroncino 2, Sporchino, Dalmatino, Fischietto e Residuato.
Cerco di non pensarci troppo...ma se non li rivedremo più sarà un gran brutto colpo per tutta la mia famiglia.
Soprattutto l'idea di non rivedere più Marroncino ci atterrisce. Era un gatto storico, il nostro Little Sweet Brown...

Boh!

Vorrei riuscire a scrivere un post subito la mattina presto ma non ci riesco. Per riuscirci dovrei avere l'ispirazione almeno la sera prima.
Quindi se la sera non succede niente o non mi è venuta in mente qualche genialata, alla mattina non ho niente da scrivere.
Magari succederà qualcosa stamattina...o durante la pausa pranzo...o nel pomeriggio...
Oppure non mi verrà in mente niente e non ci sarà nessun nuovo post.
Aspettiamo...

Altro che Halloween!

Il vero terrore l'ho provato al ritorno dal ponte dei Santi.
Non sto qua a parlarvi di quello che è successo, chiamiamo il tutto "problemi di lavoro" e amen.
Tralascio il morale a terra e l'inquietudine.
Almeno ho avuto il ponte per riposarmi un po' (anche se ho saputo che il lunedì 31 non si lavorava alle 8:30 del lunedì stesso: si erano dimenticati di dirmelo...).
I WANT TO DIE!