Toc-toc-tacchino!!!

L'influenza dei polli, il rischio pandemia, nuovi focolai del virus sempre più vicini a noi...
Come vive questa minaccia una famiglia tipo?
Tipo, prendiamo la mia famiglia.
Ora di pranzo, tv accesa sul tg (è meglio che non scriva quale).
La giornalista parla di un pericolo pandemia praticamente certo.
Mia mamma spalanca tanto d'occhi e guarda sconcertata mio padre come a dire "Ecco! Moriremo tutti!!!"; mio padre, sprezzante del pericolo neanche si volta e mormora quasi tra sè e sè: "Ma quando fanno il meteo???" che lui guarda i tg solo perchè fanno il meteo: se ci fosse un canale che fa le previsioni del tempo 24 ore su 24, sarebbe il suo canale preferito. Che poi io non capisco, non si dice che quelli che lavorano la terra capiscono se il tempo cambia da segni impercettibili, che hanno questa dote di prevedere se sarà bello o brutto senza affidarsi alle previsioni meteo? Si vede che mio padre è un agricoltore atipico...
Mio fratello non c'è perchè è al lavoro, il suo pensiero sul virus dei polli resta un mistero.
Io? Non lo so, non mi spaventa. La cosa mi lascia indifferente. Sti gggiovani...!
Speriamo bene...

Commenti

Barbara ha detto…
Fa bene tuo padre a pensare al clima che qui si avvicina l'inverno e bisogna pensare bene quanti strati indossare prima di uscire :)

Molto allarmismo , basta magniare pollo italiano! Da ieri i nostri polletti hanno pure la carta d'identità quindi...
Diavoletto ha detto…
non ho parole sul TG.... SMETTI DI GUARDARE QUEL CAZZO DI TG!!!

che poi fai gli incubi!

;)

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!