Strike!!!

Gente, ho passato un venerdì sera fantastico.
Non dovevo nemmeno uscire venerdì, poi in qualche modo mi avevanoconvinta ma avevo fatto presente che sarei rimasta solo fino amezzanotte, mezzanotte e mezza, chè il giorno dopo dovevo alzarmipresto.Intanto arrivo nel posto dove dovevamo incontrarci e non c'è un postolibero per mettere la macchina. Siccome mica posso lasciarla in mezzoalla strada, la parcheggio davanti ad un condominio, in piena zonarimozione.Ora voi immaginatevi una ansiosa come me che lascia per tutta unaserata la propria auto in zona rimozione…impossibile. Grazie al cielosi libera un posto nel parcheggio vicino, corro a riprendere lamacchina…che poi farò parcheggiare all'imprenditore, visto che io iparcheggi a "S" non li so fare…
Ci ritroviamo in 5: la mia amica S., mia cugina, l'imprenditore, e T.Prima tappa: locale "in", frequentato da fighetti o pseudo tali.
Seconda tappa: parchetto di un paesino poco distante per berci le due bottiglie di vino che l’imprenditore aveva comprato durante la pausa pranzo.
Abbiamo appena stappato la prima bottiglia di vino rosso quando arrivaF., simpatico amico dell'imprenditore che si stupisce perché dice:"Non ho mai visto delle ragazze che si passano una bottiglia di vino…".Nessuno aveva pensato di portare dei bicchieri, perciò abbiamo dovuto bere dalla bottiglia.
Devo dire che ho gradito particolarmente il vino bianco…l'ho gradito così tanto che mentre gli altri si davano alla"pesca" (vediamo chi ci arriva), io mi sono attaccata alla bottiglia: a ciascuno il suo.
E' quasi l'una: che si fa?
Imprenditore:"Bene! E adesso dove andiamo? Dai andiamo da qualche parte a fare casino!"
Io:"Ok ragazzi, io dovrei andare…è tardi"
”Ma no, andiamo a giocare a biliardo!"
Io:"No no, grazie, io devo proprio andare…."
"Ma no!....ANDIAMO AL BOWLING!"
"No no no, non se ne parla, io non gioco a bowling, andateci voi, mi portate alla macchina e poi andate."
"Ma per andare al bowling dobbiamo fare un'altra strada!"
Io:"E va bene, vengo anche io…però non gioco!"
S.:"Ok, giochiamo ad Acchiappa la Talpa allora…"
Io:"Ma dai?? C'è Acchiappa la Talpa al bowling?"
S.:"Sì!"E così mi convincono. Arriviamo al bowling: Acchiappa la Talpa naturalmente non c'è….
Prima di andare verso le piste (da bowling, meglio specificare che insto periodo non se sa mai…), io e le altre ragazze andiamo in bagno.Bagno in cui sono installate le telecamere…l'avessi saputo prima avreievitato di sbattermi la porta in faccia mentre uscivo…
Tra lo stupore generale prendo anche io le scarpe…e vabbè, penso, non posso mica stare lì a fare l'unica asociale del gruppo…
Ci sediamo per cambiarci le scarpe."Ragazzi…io non posso cambiarmi le scarpe…ho i gambaletti!!!"Successivamente verrò a sapere che non ho detto sta cosa a voce normale…l'ho quasi gridato…penso che tutti gli avventori del bowling abbiano saputo che la sottoscritta portava i gambaletti quella sera.
E vabbè…
Metto le scarpe che, devo dire, mi stavano molto bene, e inzio a giocare.
Voi non potete capire che spasso! Non mi sono mai divertita tanto! Il bowling è meraviglioso!!!Altro momento topico: devo andare di nuovo in bagno. Per andare inbagno devo cambiarmi di nuovo le scarpe. Di rimettermi gli stivali nonse ne parla, sono di quelli che devi allacciare quasi fino alginocchio…ci metti un'ora per gamba…
"Qualcuno mi presta le scarpe?"Faccio per mettere le scarpe di mia cugina, ma sono troppo piccole. Il tempo stringe…
L'imprenditore prende in mano la situazione e, prendendo le sue scarpe Gucci mi fa:"Toh, mettiti queste!"
Non ci penso due volte, metto le scarpe e dico:"Ma ti rendi conto che metto le tue scarpe per andare in bagno???"
E lui:"Lo so, lo so…infatti la cosa mi preoccupa un po'…"
Ma ormai io sono già verso il bagno. E chissà cosa avranno pensato quelli che mi vedevano passare con queste scarpe enormi…al momento non ci ho pensato. Avevo fretta e mi servivano delle scarpe!
Alle 3, il tizio del bowling rompe l'incanto: dobbiamo andare via.
Raccattiamo tutta la nostra roba, do un ultimo sguardo per vedere se abbiamo preso tutto e vedo una cintura per terra. "Hey! C'è una cintura per terra!"
La mia amica S." Tirala su, sarà di…."In quell'attimo realizzo la tragedia…era la cintura della mia giacca!!! È quasi impossibile perderla! Come avrà fatto a finire per terra???
Domande domande…ma nessuna risposta.

Commenti

Simone ha detto…
Ahah non ci credo .. eri tu la fanciulla che ha urlato "Ragazzi…io non posso cambiarmi le scarpe…ho i gambaletti!!!" ???

Ma daiiiiiiiiiiiii



No scherzavo non c'ero.

(grande momento di simpatia)
Barbara ha detto…
Il bowling è divertentissimo ..grandi sfide tra me e MisterN (vinco sempre io) l'ho scperto anni fa in Inghilterra e me ne sono innamorata , una delle mie mete serali preferite :)
Lady ha detto…
Con gli amici ormai dall'inverno scorso é un appuntamento fisso del martedì sera, ma io spesso sono costretta a disertare per stanchezza :-/
Diavoletto ha detto…
è andata in onda una nuova puntata del reality :" ai confini del surreale!" ;) ;) ;)

andare a pesca???
a. andavano a fare pipì
b. andavano a ciulare
c. si cospargevano di olio di semi e si scivolavano addosso procurandosi diverse escoriazioni.
orsodingo ha detto…
di solito per andare a pesca serve la canna....
mi inviatate la prox.??
Luci ha detto…
ebbbravo! ;)
Anonimo ha detto…
Hey, you have a great blog here! I'm definitely going to bookmark you!

I have a christmas gift site/blog. It pretty much covers gift ideas for christmas related stuff.

Come and check it out if you get time :-)
Roberto Iza Valdes ha detto…
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Roberto Iza Valdes ha detto…
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!