"Viaggio in Italia" de noaltri!

"Che cos'è quella sensazione quando ci si allontana dalle persone e loro
restano indietro nella pianura finchè le si vede appena come macchioline che si
disperdono?
...E' il mondo troppo vasto che ci sovrasta, ed è l'addio.
Ma noi puntiamo avanti, verso la prossima pazzesca avventura sotto i
cieli.

SULLA STRADA - Jack Kerouac -
E' tutto il giorno che prendo treni e adesso...non ci vedo più dalla stanchezza!
(Ma ne valeva la pena.)

222

Commenti

Barbara ha detto…
Una Fiesta?! ;) Spero almeno l'aria condizionata funzionasse ... di sti tempi si rischia lo scioglimento
sidgi ha detto…
io amo viaggiare in treno... è l'unico mezzo di trasporto che mi da veramente la sensazione del viaggio!
chiara ha detto…
io adoro tutti i non-luoghi ma il mio preferito rimane l'aereoporto...uno dei più belli che recentemente ho visto è lo schiphol ad amsterdam ;)
Luci ha detto…
non so se tutti i "non luoghi" mi piacciono...alcuni sono un po' angoscianti!

ieri in treno ho incontrato un sacco di persone strane, la maggioranza straniere:
uno studente dell'università di washington che sistemava i suoi appunti di fisica;
un uomo (inglese penso) senza le braccia (aveva gli uncini) che viaggiava con i due figli;
una famiglia sudamericana che dormiva mentre il padre preparava la merenda;
una coppia di spagnoli chiacchieroni.
E' stato uno spasso osservare questa gente!
chiara ha detto…
sei proprio *la mia bambina* ;) faccio anch'io così e solitamente fantastico tanto... ad una festa di paese c'erano due fidanzati che discutevano non troppo vicini da essere ascoltati ma abbastanza per fare una specie di doppiaggio improvvisato! ehehe
Luci ha detto…
;) :)
222
Anonimo ha detto…
Chiara, i non-luoghi come Tasso!

:-P

Siete 'na famigghia!

Fu
chiara ha detto…
...ummmmm.....io, robot! ;PPPPPPP

Post popolari in questo blog

Si fa presto a dire "catena"...

Ho una mezza idea.