Good morning Vietnam!

Non so se è colpa del caldo assurdo o cosa, so che queste alte temperature fanno male alla gente.
Col caldo pure il cervello alza bandiera bianca e dice "Si fa quel che si può, portate pazienza!"
Ho iniziato a portarmi una bottiglia d'acqua in camera, così se di notte ho sete sono a posto.
Peccato che poi penso a tutto, tranne che a buttar via le bottiglie vuote.
Sicchè ieri sera a cena mia madre mi fa: "Devo portare il sacco delle bottiglie di plastica su in camera?"...critica velata...senza dubbio riferita alle 2 (o forse 3?) bottiglie d'acqua vuote.
Anche se pure lei, mica può tanto permettersi di fare critiche...
Ieri a mezzogiorno torno a casa per il pranzo, mi appresto ad entrare in garage rigorosamente in seconda (ma non ai 70 all'ora come alcuni di voi pensano) quando scopro che il garage non è più garage: è diventato una giungla di tronchetti della felicità e altre piante.
La macchina ci sta lo stesso, ma è come aver parcheggiato nella giungla.
Per scendere mi sono dipinta la faccia di nero, ho indossato l'elmetto mimetico e sono strisciata cercando qualche indicazione tipo "To Saigon"!
Cose ce le abbia messe a fare tutte quelle piante in garage non so...di solito non si portano dentro in inverno per proteggerle dal freddo?
Bah...:/

222

Commenti

Diavoletto ha detto…
che i tuoi abbiano fatto razzie nel vivaio vicino?????

LADRUN!!!

;)
Frogg ha detto…
l'importante è che tu non ti sia schiantata contro un baobab.... per il resto... ah! beh! anche che non ci siano piante carnivore.... in effetti!
;o)
Barbara ha detto…
Magari si è lanciata in un nuovo business di piante ;)

Io adoro le creme corpo quelle Acquolina etc e ne ho diverse sul bordo della doccia ... metà saranno finite o quasi ... non le butto finchè non c'è più posto per nulla

Post popolari in questo blog

Si fa presto a dire "catena"...

Ho una mezza idea.