E sta per iniziare un altro week end...


"Cosa ti piace fare?"

"Fondere roba."

"..."

Da qui e per un po’ di tempo, dovrò passare i miei week end a girare negozi per comprare "robbba": attività davvero riposante che non mi provoca nessun tipo di ansia o preoccupazione.
Poi, con il caldo, non c’è niente di meglio che passare il sabato pomeriggio nei camerini dei negozi “Ma c’è l’aria condizionata!”: non da “Abbigliamento L. – Moda Giovane”, dove “giovane” intende uno stile che non è più giovane dal 1982.

Ora sono qui, bevo il mio brick di thè, e mi vanto di questa conquista: bere al lavoro. Non ne avevo il coraggio…se avevo sete, deglutivo la saliva.

Ho 100 euri in borsa, da qualche parte, non nel portafogli perché non ho avuto tempo di metterceli.
Ma è possibile non avere tempo di mettere i soldi nel portafogli?? In che mondo viviamo dico io?

Ho caldo, spero che piova, anzi, che arrivi una perturbazione!!! ;)

"...forse hai dormito sei mesi ma sei così stanco, tanto stanco.”

Buon we! :)

Commenti

Barbara ha detto…
A me capita sempre (di non riuscire a mettere i soldi nel portafogli) soprattutto quando pogo al super e mi mettono fretta ...li infilo dove capita e magari li ritrovo nei jeans dopo averli lavati :/
Lady ha detto…
Oltre ai perturbazione, Cuggi, direi che c'hai messo pure gli 883 (anche se quello di we, invece finiva) ;)
buon we!
Anonimo ha detto…
idem come Barbara, john
Luci ha detto…
infatti! non c'è di peggio quando sei alla casa, paghi, ti danno il resto e dietro c'è la fila che incalza!!!

brava cuggi! hai colto la citazione nel titolo! ;)

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!