Sono la padrona di casa...:D

La vita da figlia unica non è male. Ieri sera giravo per casa e mi sembrava perfino di essere più alta, come quando stai molto tempo disteso e quando ti alzi ti senti più alto.
Insomma, non è semplice vivere col Covatore d’odio (mio fratello).
Innanzitutto fa le imboscate: tipo aspetta in fondo alle scale al buio e quando arrivi salta fuori facendo Buh!; oppure entri in una stanza e lui è dietro la porta, richiudi la porta senza accorgerti che c’è e ti possa pianissimo la mano sulla spalla…da morire dallo spavento.
Poi le prendo sempre, lui crede di non far male, e intanto mi appioppa di quelle botte…
Pensate: lo stereo a mia completa disposizione; il pc libero; internet quasi senza limiti…
E in tv posso guardare quello che mi pare! Da non credere!!!
A proposito di tv: se quando si accende il volume è sempre basso, dipende da lei o dal telecomando? Da un po’ di giorni ha quest’anomalia, di solito quando la accendevi dovevi essere pronto ad abbassare, tanto alto era il volume…

Commenti

Anonimo ha detto…
avrai memorizzato un volume diverso (nel tv, non in testa) :-P

<_<

fu
Fla ha detto…
Magari il tuo apparecchio è attento a non farti sentire troppo forte il blaterare del lacchè Vespa...
Luci ha detto…
sta faccina, fu!! --> <_<

nessuno ha mai memorizzato niente...che io sappia...
indagherò...
chiara ha detto…
hihihi bella la vita senza fratelli eh? da quello che scrivi non mi pare un gran rimpianto non avere nè fratelli nè sorelle ;)

la tv non credo abbia nulla...ogni tanto gli elettrodomestici prendono l'iniziativa..sarà la nuova situazione da solitaria...;)
Barbara ha detto…
Capisco capisco , la vita da figlia unica è un godimento :)
Diavoletto ha detto…
FINALMETE HAI TRUCIDATO LA TUA FAMIGLIA!!!!

OTTIMO!!

BRAVA!!!

spero che tu abbia impalato il covatore d'odio sul tetto vicino alla ciabatta!!!

;)

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Lo scaldanaso esiste!

Si fa presto a dire "catena"...