Di nuovo a mollo!

Cari amici e fanS, so che state aspettando con impazienza il resoconto della prima lezione di nuoto. Tutto bene, a parte il fatto che, per dirla in gergo tecnico, "so sensa fià" (=sono senza fiato, per i profani). Vale la pena annotare una importante novità: sono stati montati dei normali phon nello spogliatoio, al posto dei vetusti "spara-aria" a muro. Giubilo? Il responso della frangia è stato: meglio lo spara-aria che il nuovo phon. (Per ora.)
Altra cosa da ricordare: non sono più in prima corsia!  Sono in seconda. E mi trovo un po' disorientata senza l'approdo sicuro del muretto. Per non parlare del fatto che devo prestare massima attenzione sia alla mia destra che alla mia sinistra per non fare invasione di corsia, o per non speronare altra gente.
Spero di ritrovare il ritmo giusto, sennò anche quest'anno la medaglia di cartone dell'ultima della compagnia mi spetta di diritto.
Certo però, se mi avessero lasciata in prima, ora la sarei la prima del mio gruppo, gliela farei vedere io, a quei principianti, come nuota la sottoscritta!
Rimandiamo i sogni di gloria nel cassetto e cerchiamo di non sfigurare.
Ah, una volta uscita dalla vasca, a fine lezione, si avvicina il mio ex istruttore. Faccio per salutarlo ma lui mi precede dicendo:"Oh mamma, rovinata la frangia!".
Ormai la fama della mia celeberrima frangetta dilaga.



Commenti

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Si fa presto a dire "catena"...