Questa cosa della sveglia.

Ormai qui si parla solo di nuoto, nuoto, nuoto e nuoto.
Faccio un'eccezione oggi per via di uno strano fenomeno che si ripete da lunedì.
La sera metto la sveglia del cellulare puntata alle 7.30.
La sveglia fa il suo dovere e all'orario stabilito inizia a suonare.
Al che io mi sveglio e la spengo.
E poi mi riaddormento.
Per poi risvegliarmi alle 8 in punto.
Lunedì e martedì mattina svegliata da mia madre che mi dice da dietro la porta, con tono da apocalisse imminente:"LUCIAAAA SONO LE OTTOOOOOOO!".
Stamattina invece mi sono risvegliata da sola, alle 7.59.
Ma per puro caso, perchè ricordo chiaramente che stavo sognando (cosa stavo sognando non lo ricordo così chiaramente però) e ad un certo punto ho pensato "Beh dai, guardiamo l'ora".
Possibile che ogni mattina debba vivere questo dramma? E poi perchè mi riaddormento così profondamente? Cosa devo fare, regolare la sveglia in modo che suoni ogni 5 minuti?
La cosa mi fa un po' orrore dato che, dice il saggio, "ogni sveglia è un piccolo infarto". Direi che me ne basta uno, no?

Commenti

Giovy ha detto…
Odio quando la sveglia non suona!!
Luci ha detto…
Nel mio caso suona, solo che una volta spenta, mi riaddormento -_-
Conte di Montenegro ha detto…
Io punto la sveglia alle 7.05, 7.25, 7.35. Funziona!
Luci ha detto…
Vero, infatti ieri sera ho programmato più sveglie ed effettivamente ha funzionato. Invece di alzarmi alle 8 mi sono alzata alle 7.45. Faccio progressi :D

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Si fa presto a dire "catena"...