La pizzata e la vasca con l'acqua bassa.

La cena è andata bene, non mi è parsa una cosa così da sfigati. Si trattava solo di mangiare la pizza con degli sconosciuti con cui però condividi la piscina 2 volte a settimana, con la sola differenza che visti "in borghese" sembravano tutti un po' diversi. E anche io devo essere sembrata diversa visto che molti mi hanno detto "Ma hai cominciato oggi? Non ti avevo mai vista". Meno male, mi sono mimetizzata bene.
E' stato anche rincuorante sentire che alla fine si va in piscina per divertirsi, rilassarsi dopo una giornata di lavoro, che non importa se si è scarsi, che anche gli istruttori che sembrano più burberi in realtà sono personcine a modo.
Meno male che non importa se non si impara subito, mi ero dimenticata di dire che sono regredita un po' e ora ho di nuovo bisogno dell'aiuto del galleggiante per non finire sotto.
Stamattina ho rischiato di affogare pure nella vasca piccola, dove il livello dell'acqua è basso (mi arriva alla vita). Che a pensarci bene non vuol dire niente, uno può affogare anche in 10 cm d'acqua, avrei una lunga serie di aneddoti al riguardo.

Commenti

Giovy ha detto…
Vedrai che abbandonerai il galleggiante prestissimo!! :-)
Era buona almeno la pizza?
Luci ha detto…
Certo, un'ottima e leggerissima pizza salsiccia e patate al forno :D
Anonimo ha detto…
la pizza kamasutra?

Fu
Luci ha detto…
In che senso?!?
Anonimo ha detto…
salsicce... patate
Te la spiega gab

Fu
Luci ha detto…
... -_-'
Anonimo ha detto…
ah ah ah sto preparando un disegnino ;)

Gab
Luci ha detto…
Niente disegnini...o VI BANNO!!! :P :D
Conte di Montenegro ha detto…
E' pronto il disegnino della pizza kamasutra?
Luci ha detto…
Disegnino? Quale disegnino? Qui non si pubblicano disegnini, no no, sono contraria ai disegnini, portano solo rogne ;-)

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Si fa presto a dire "catena"...