L'hanno già scritto altri.

Volevo scrivere un bel post simpatico riguardo una parola che ho scoperto leggendo un libro di David Sedaris ("Me parlare bello un giorno"). La parola in questione è "keraunothnetofobia" che identifica la paura che i satelliti artificiali ci cadano addosso. Ma facendo una ricerchina nell'internet ho scoperto che ci sono post addirittura del 2006 nati con lo stesso intento, ossia di dire "Ehi gente, sapevate che la paura che i satelliti cadano si chiama...". Tutti post di gente che ha letto lo stesso libro che ho letto io (lo si capisce da altri riferimenti).
Ok ragazzi, avete già detto tutto voi. Torno in branda, non ho dormito per 48 ore, devo recuperare un po'.

Commenti

Anonimo ha detto…
Se non sai cosa fare, sono tornata in ufficio :-P

Fu
Luci ha detto…
Io no :) :P

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Si fa presto a dire "catena"...