Ne avevo una bellissima da dire, se solo mi venisse in mente.../15

"Immaginate, signori miei, di stare in cima a una collina (come quella sulla quale i poeti hanno situato la dimora del sommo Giove) e di lassù osservare le miserie con le quali l'uomo è costretto a misurarsi. Dolore e disgusto iniziano con la nascita; la crescita è faticosa e mille sono i pericoli che insidiano gli anni dell'infanzia, mentre la gioventù mette gli uomini a dura prova. La vecchiaia, infine, è un peso insostenibile che prelude alla morte, ineluttabile. L'intera vita dell'uomo è insidiata da ogni sorta di malattie ed esposta al rischio di innumerevoli incidenti, contrattempi di svariata natura. E ogni gioia è contaminata da una nota di amarezza. Per tralasciare il male che gli uomini si arrecano vicendevolmente, come la povertà, il carcere, la vergogna, la tortura, il tradimento, le liti... Preferirei contare i granelli di sabbia in fondo al mare!"

Erasmo da Rotterdam - Elogio della follia.



Commenti

benzinagricola ha detto…
Tutto questo ottimismo di prima mattina.. :\
Luci ha detto…
Veramente io il post l'ho scritto ieri sera :D :P
Gran bel disco, hai ascoltato "Can I"? Io me ne sono innamorato al primo ascolto :)
Un salutone da un tuo fedele follower incostante ^^
Ci aggiungo anche un bacio virtuale, và...sarà inadeguato? Vabbè, ma chissene, in fondo è virtuale ;)
Luci ha detto…
Ahahah eccolo! Bravo, mi raccomando almeno un commento all'anno, così so che sei vivo :D. Come butta?

No, questa canzone me l'ha mandata il Postino Indie! Non sapevo manco che fosse del tipo dei Dinosaur Jr!
Mesic ha detto…
Beeeello!
Luci ha detto…
Ciao cara, mi dai una mano a contare i granelli di sabbia? :D ;-)
Ahaha tranquilla cara, almeno una volta l'anno riapparirò sempre :D
Butta (quasi) tuuutto come sempre...ah! alla fine dopo solo sei mesi di attesa son riusciuto a prendere il tesserino da giornalista. E anche in una data palindroma!Porterà fortuna? Per il momento no..e dubito cambierà ;P
Per il resto, sono ancora in quel di Palermo anche se sto cercando in tutti i modi di rientrare nella Capitale, che, come ho potuto vedere, hai visitato anche tu..affascinante, nevvero? :)

P.S. Immaginavo avessi ascoltato tramite il Postino Indie...Btw ti consiglio un ascolto a "Can I" nonchè all'intero disco.. Besos

Post popolari in questo blog

Ho una mezza idea.

Si fa presto a dire "catena"...